Agriturismo
Dietrocosta
  • Benvenuti in fattoria

    L'Azienda è situata in Val Luretta,la piccola Toscana dell'Emilia Romagna, un'oasi incontaminata delle colline piacentine tra la Val Tidone e la Val Trebbia.
    Circondata da 150.000 metri di prati delimitati da siepi e boschi in cui trovano rifugio uccelli ed animaletti selvatici, è il luogo ideale per immergersi nell'incanto di un ambiente amato e salvaguardato, ritrovando se stessi in un silenzio rotto solo dai suoni della natura

    Un'immersione completa nella quiete della campagna, passeggiate a piedi e in bicicletta lungo itinerari consigliati, riposo e relax nell'ambiente confortevole e riservato della Fattoria.

    Nelle immediate vicinanze è possibile praticare equitazione di campagna e giocare a golf presso il rinomato Golf Club Croara oppure dedicarsi alla pesca sportiva.Tra le altre attività, il territorio piacentino offre anche escursioni in canoa sul fiume Trebbia, gite nei parchi, oasi e riserve di particolare interesse naturalistico e ambientale.

  • Benessere

    Un'immersione completa nella quiete della campagna, passeggiate a piedi e in bicicletta lungo itinerari consigliati, riposo e relax nell'ambiente confortevole e riservato della Fattoria. Nelle immediate vicinanze è possibile praticare equitazione di campagna e giocare a golf presso il rinomato Golf Club Croara oppure dedicarsi alla pesca sportiva. Tra le altre attività, il territorio piacentino offre anche escursioni in canoa sul fiume Trebbia, gite nei parchi, oasi e riserve di particolare interesse naturalistico e ambientale.

    Cultura

    La zona è particolarmente interessante dal punto di vista turistico per la presenza di castelli di origine medioevale, i più numerosi e meglio conservati di tutta la regione: Castello di Agazzano, Castello della Bastardina, Castello di Rezzanello, Castello di Rivalta, Rocca d'Olgisio, Castello di Sarmato, Castello di Momeliano.
    Itinerario
    "Castelli del Ducato di Parma e Piacenza".

    Enogastronomia

    Il Piacentino è terra di grandi vini : i più famosi sono Gutturnio, Bonarda, Barbera, Ortrugo, Malvasia e Trebbianino. La tradizione gastronomica piacentina si basa sugli ottimi salumi a grana grossa e sulla "coppa". I primi piatti tipici sono i "tortelli con la coda", i "pisarei e fasò", le chicche della nonna, i panzerotti e gli anolini in brodo. Tra i secondi piatti sono particolari la coppa arrosto e "la picula" e la trippa alla piacentina.
    Itinerario
    "La strada dei vini e dei sapori".

  • Ospitalità

  • GPS: lat. 44.933346 lon. 9.471304

    Come arrivare

    Dall'Autostrada MI-BO uscita Piacenza Sud/Brescia-Torino, seguire per Torino e uscire a Piacenza Ovest. A destra seguire l'indicazione per S. Nicolò. al semaforo al centro di S. Nicolò girare a sinistra in direzione Agazzano. Proseguire fino a Gragnanino e svoltare a sinistra al semaforo seguendo l'indicazione Agazzano. Ad Agazzano proseguire sulla provinciale in direzione Pianello V.T. superando l'abitato. Al terzo incrocio a sinistra seguire l'indicazione Vidiano-Montecanino tenere la destra, superare l'indicazione turistica Castello di Montecanino. Dopo circa 300 mt., all'altezza del bivio per Cantone, proseguire in direzione Vidiano e imboccare la seconda strada in terra battuta a sinistra, lunga 300 mt., che conduce a Dietro Costa.